Crostata al cacao e nocciole

Crostata al cacao e nocciole
Simil fiesta con farine naturalmente senza glutine (senza mix)

lunedì 26 ottobre 2015

Ciambella di ricotta, noci e miele

Descrizione: Assolutamente da provare, perfetta per colazione, molto soffice e anche molto saporita, ma non troppo dolce.

Tempo di preparazione : 15 minuti - Tempo di cottura : 30 minuti


Allergeni : proteine del latte, uova, noci 
Adatto a : celiaci, bambini sopra i 12 mesi
Strumenti necessari : fruste elettriche o planetaria, teglia per ciambella.

Ingredienti : 
100 gr di amido di mais *
60 gr amido di riso *
40 gr farina di riso *
100 gr di zucchero
3 uova
1 bustina di lievito secco *
1 bustina di vanillina *
70 gr ricotta
30 gr noci
1 cucchiaio di miele



* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.


Preparazione : 
Dividere i tuorli dagli albumi. 
Mettere i tuorli e lo zucchero nella planetaria per un minuto, in mancanza della planetaria potete usare delle fruste elettriche.
Unire la farina l'amido di mais e di riso, il lievito, la vanillina, le noci, rimettere nella planetaria per qualche minuto, finchè non si sgretolano le noci. Poi aggiungere ricotta e miele. 
A parte, montare gli albumi a neve, unire al composto utilizzando una spatola in silicone, mescolando dal basso verso l'alto in maniera da non smontare gli albumi. 
Mettere l'impasto nella  teglia per ciambelle, precedentemente inoleata. 
Cuocere nel forno ventilato a 160° per 30 minuti.
Lasciar raffreddare.

Conservazione:  
Conservare in un contenitore con tappo in modo da conservare l'umidità della ciambella. 
   









domenica 25 ottobre 2015

Straccetti di maiale in salsa di finocchio (baby)

Descrizione : piatto molto semplice e veloce, dal gusto molto delicato. Ideale per bambini anche sotto i 12 mesi, puo' essere un pasto completo per un bambino fino ai tre anni se si aggiungono 30 gr di pane.



Allergeni: Nessuno
Adatto a : tutti

Ingredienti :

(le dosi indicate per i bambini, si riferiscono alle dosi consigliate dalla asl riferite a bambini tra 1 e 3 anni, considerate che i bambini si autoregolano) . 

Finocchi 50-70 per bambino ( minimo)
Polpa magra di maiale 40 gr per bambino 
Alloro 3 foglie
Olio d'oliva Extravergine 2 cucchiai
Solo per adulti : sale e pepe nero e uno spicchio d'aglio

Procedimento:
Bollire la carne con i finocchi e le foglie d'alloro in poca acqua, in modo che si riassorba almeno in parte, per 30 minuti.
Mettere la carne in un piatto, tagliarla a pezzettini, in base all'età del bimbo. Nel caso di bambini piccoli, tagliare prima in pezzi , poi sfilacciare, come nella foto. 
  A parte frullare i finocchi in poca acqua di cottura e aggiungere due cucchiai d'olio d'oliva extravergine.
Unire la crema di finocchio con la carne sfilettata.
Se si vuole proporre un pasto completo si puo' aggiungere del pane (30 gr per bambino).
Per rendere più gustosa la ricetta per gli adulti o per bambini grandi, si puo' fare una bruschetta come segue.
Prendere delle fette di pane e aggiungere con l'aiuto di un cucchiaio, dell'olio d'oliva extravergine e infornare a 180° .
Nel frattempo aggiungere alla crema di finocchi e carne, del pepe nero, sale, mezzo spicchio d'aglio grattugiato  e un cucchiaio d'olio d'oliva extravergine.  
Quando le fette di pane saranno dorate e croccanti, tirarle fuori e strofinare sopra dell'aglio fresco, spalmare la crema di finocchi e servire. 







  




 

venerdì 23 ottobre 2015

Pasta al merluzzo con crema di peperoni dolci (baby)

Indicazioni: Adatto a bambini e adulti a cui piacciono i gusti decisi. Piatto unico per tutta la famiglia. Perfetto per chi lavora, perchè si puo' preparare la sera prima.

Allergeni: Glutine (eventualmente si puo' utilizzare la pasta senza glutine o il riso), pesce
Adatto a : Bambini, anche prima dei 12 mesi, allergici alle proteine del latte e uova, vegetariani, celiaci se si utilizza la pasta senza glutine. 

Ingredienti :

(le dosi indicate per i bambini, si riferiscono alle dosi consigliate dalla asl riferite a bambini tra 1 e 3 anni, considerate che i bambini si autoregolano) . 

Peperoni dolci, rossi e gialli,  80-100 gr per adulto e 50-70 per bambino ( minimo)
Pasta  80-100 gr per adulto 
40 gr tipo di pasta adatta al bambino in base all'età
Filetto di merluzzo fresco 50 gr per bambino 
Cipolla un pezzetto
Olio d'oliva Extravergine 2 cucchiai
Solo per adulti : sale e pepe bianco
  
Procedimento:
Cuocere a vapore il merluzzo e i peperoni interi, per 20-30 minuti . Una volta cotti, pelare i peperoni, tagliuzzarli a pezzettini molto piccoli, unirli alla cipolla e cuocere in poca acqua (quella utilizzata nella cottura al vapore) , lasciar cuocere finchè non diventa una crema. 
Nel frattempo cuocere la pasta.
Condire la pasta con la crema di peperoni e due cucchiai di olio d'oliva extravergine, aggiungere infine il merluzzo cotto, sbriciolandolo sopra, eliminando le spine eventualmente ancora presenti e lasciar raffreddare nel piatto del bambino. 
Nella  pasta restante, aggiungete in pentola la crema di peperoni, il merluzzo, un cucchiaio d'olio d'oliva extravergine, sale e pepe bianco, ultimare la cottura facendo insaporire.
Può essere preparato la sera prima o la mattina per poi consumarlo a cena.
   
    


giovedì 22 ottobre 2015

Risotto alle lenticchie con verdure

Descrizione : Pasto completo, adatto a bambini, anche sotto i 12 mesi e buono per tutta la famiglia.

Allergeni: nessuno
Adatto a : bambini anche sotto i 12 mesi, anche a cui non piacciono le verdure, celiaci, allergici alle proteine del latte e uova, vegani. 

Ingredienti :
(le dosi indicate per i bambini, si riferiscono alle dosi consigliate dalla asl riferite a bambini tra 1 e 3 anni, considerate che i bambini si autoregolano) . 

Zucchine  80-100 gr per adulto e 50-70 per bambino ( minimo)
Riso (arborio o carnaroli) 80-100 gr per adulto e 40 gr per bambino
Cipolla un pezzetto di circa 20 gr
Carota circa 20 gr
Lenticchie secche 15-20 gr
Prezzemolo fresco una manciata
Olio d'oliva Extravergine 2 cucchiai
(Solo per adulti) : pepe nero, sale

Procedimento :
Mettere ammollo le lenticchie secche per qualche ora, solo se specificato nella confezione.
Lavarle accuratamente, cuocere le lenticchie per mezz'ora o un'ora in base alle indicazioni della confezione, in poca acqua.
Per le verdure: 
Tagliare a cubetti molto piccoli le zucchine, le carote e metà cipolla (10gr) , cuocerle insieme in un pentolino, con poca acqua e a fuoco basso per almeno 30 minuti.  


Per il riso:
Una volta cotte le lenticchie, unire il riso e la cipolla restante con un po' d'acqua, cuocere a fuoco basso per il tempo indicato nella confezione del riso, cercando di far riassorbire l'acqua di cottura. 

Una volta cotto, mettete in un piattino la dose del bambino che diventerà circa 120 gr. 
Schiacciare con la forchetta le verdure cotte che ormai saranno pronte, e aggiungerle al riso, almeno 3 cucchiai, mettere  in un piatto, fate raffreddare.

Nel frattempo, aggiungete nel riso rimasto in pentola, pepe nero, sale e olio d'oliva extravergine e ultimate la cottura per qualche minuto, nel caso non abbiate allergie alle proteine del latte, aggiungere del parmigiano e servire al resto della famiglia.


   

martedì 20 ottobre 2015

Crocchette di patate con verdure

Descrizione : Pasto completo, facili, veloci , perfette per lo svezzamento, per bambini che non mangiano volentieri le verdure, ideali come pasto completo per bambini.

Tempo di preparazione : 10 minuti - Tempo di cottura : 15 minuti ( + 30 per le verdure bollite)


Allergeni : nessuno
Adatto a : bambini dai 6 mesi in sù, celiaci, allergici alle proteine del latte e uova, vegani.

Ingredienti per un bambino:
(le dosi indicate per i bambini, si riferiscono alle dosi consigliate dalla asl riferite a bambini tra 1 e 3 anni, considerate che i bambini si autoregolano) . 
100 - 120 gr di patate
verdure bollite nel brodo della ricetta precedente ( mezza zucchina , un pezzo di cipolla)
40 gr di fagioli borlotti freschi ( 15-20 gr facioli secchi) 
2 cucchiai di olio d'oliva extravergine
50 gr farina di mais finissima *
* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Procedimento:
Mettete in un piatto i fagioli, schiacciateli con lo schiacciapatate, separate le bucce e buttatele.
Mettete il composto, in una terrina assieme alle patate, le verdure e l'olio d'oliva extravergine, passate lo schiacciapatate fino a creare una crema compatta. 
In un piattino a parte mettete della farina di mais finissima, formate delle palline, molto piccole nel caso di bambini sotto i 12 mesi e un po' più grandi per bambini oltre l'anno.
Si puo' sostituire la farina di mais con  il pane grattugiato, anche se la farina di mais le rende più saporite e croccanti. 
Infornate a 200 ° nel forno statico preriscaldato per 15 minuti, oppure se avete fretta utilizzate il grill per 15 minuti senza preriscaldare. 

Risotto al radicchio baby con crema di pollo 20/10/2015

Risotto al radicchio baby

Descrizione : Pasto completo, icetta adatta ai bambini dai 6 mesi in sù ma sopratutto abbastanza buona per tutta la famiglia. 

Indicazioni per chi lavora : si puo' preparare il condimento la sera prima, in questo modo nella pausa pranzo si deve solo aggiungere il riso.




Allergeni : nessuno
Adatto a : bambini dai 6 mesi in sù, celiaci, allergici alle proteine del latte e uova.

Ingredienti :

(le dosi indicate per i bambini, si riferiscono alle dosi consigliate dalla asl riferite a bambini tra 1 e 3 anni, considerate che i bambini si autoregolano) . 

Radicchio 80-100 gr per adulto e 50-70 per bambino ( minimo)
Riso (arborio o carnaroli) 80-100 gr per adulto e 40 gr per bambino
Cipolla un pezzetto
Brodo di pollo( coscia di pollo, mezza zucchina, mezza carota, un pezzetto di sedano e di cipolla)
Olio d'oliva Extravergine 2 cucchiai


Procedimento: 
Fate un brodo di pollo con una coscia, mezza zucchina, un pezzo di cipolla, un pezzo di carota e un pezzetto di sedano ( le verdure verranno utilizzate nella prossima ricetta della cena o se preferite potete offrirle come contorno).  
Solo se si  desidera fare anche la ricetta successiva, che riguarda la cena aggiungete al brodo, 100 gr di patate e fagioli borlotti o cannellini ( 40 gr freschi o 15-20 gr secchi).
  Tagliuzzare a pezzi molto piccoli cipolla e radicchio, aggiungere il pezzo di carota bollita nel brodo ( per dare un po' di dolcezza) , cuocere a fuoco basso con poco brodo e con coperchio, per circa 20 minuti, poi aggiungere 40 gr di riso per il bambino e tra gli 80 e 100 gr per ogni adulto. 
Cuocere per il tempo indicato sulla confezione del riso. 
Nel frattempo spezzettate e frullate la coscia di pollo utilizzata nel brodo con 1 cucchiaio di olio d'oliva extravergine.
Ultimata la cottura del riso, separare la quantità per il bambino che equivale a circa 120 gr cotto, aggiungendo la coscia di pollo frullata e un cucchiaio di olio d'oliva extravergine.
Mentre nel riso che mangerà l'intera famiglia aggiungere olio d'oliva extravergine, sale e far saltare in pentola per qualche altro minuto. 
Se non si hanno allergie alle proteine del latte si può aggiungere la crescenza e del parmigiano reggiano.

Nel caso non si finisca tutto: 
Se dovesse rimanere del riso, si possono fare delle polpettine di riso, cospargendole di pane grattugiato, e poi farle abrostolire in forno per la cena. 
Se non si hanno allergie alle proteine del latte, per la cena si possono fare degli sformatini con uno strato di riso e una fetta di mozzarella, poi infornare fino a  far sciogliere la mozzarella e abrostolire la superficie.  







lunedì 19 ottobre 2015

Muffin salati, prosciutto e mozzarella

Descrizione: Ideali da portare in viaggio, molto soffici e saporiti, adatti ai bambini .

Tempo di preparazione : 20 minuti - Tempo di cottura : 40 minuti 




 Allergeni : proteine del latte, uova 
Adatto a : celiaci, bambini 
Strumenti necessari : fruste elettriche o planetaria, pirottini o teglia per muffin.

Ingredienti : 
100 gr farina per pane senza glutine !
3 uova
1 bustina di lievito per salati *
3 cucchiai d'olio d'oliva extravergine
30 gr di prosciutto cotto *
una mozzarella 
un cucchiaino di stracchino
un pizzico di sale

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.  
! Prodotto a rischio che deve possedere il marchio ministeriale come "prodotto senza glutine" o il marchio spiga sbarrata.

Preparazione : 
Dividere i tuorli dagli albumi. 
Unire la farina, il lievito con i tuorli, l'olio, la mozzarella, il prosciutto, stracchino e il sale, mettere l'impasto nella planetaria per 5 minuti, con la frusta, oppure utilizzare delle fruste elettriche, in maniera da far amalgamare la mozzarella, che renderà il muffin piu' soffice e umido. 
Montare gli albumi a neve, unire al composto utilizzando una spatola in silicone, mescolando dal basso verso l'alto in maniera da non smontare gli albumi. 
Mettere l'impasto nei pirottini, oppure se si ha una teglia per muffin, imburrarla prima di mettere l'impasto. 
Cuocere nel forno ventilato a 160° per 40 minuti.
Lasciar raffreddare.

Conservazione:  
Conservare in un contenitore con tappo in modo da conservare l'umidità del muffin. 
   





domenica 18 ottobre 2015

Muffin Leonardo

descrizione : muffin ideali per colazione o merendina semplicissimi e veloci.

Tempo di preparazione :  10 minuti   -   Tempo di cottura : 25 minuti    


Allergeni : mandorle

Adatti a : celiaci, intolleranti o allergici alle proteine del latte e alle uova, vegani, vegetariani.


Ingredienti

100 gr farina di riso !
100 gr fecola di patate *
50 gr amido di mais *
un cucchiaio olio di mais
1 vanillina *
1 busta lievito vanigliato *
120 ml latte di mandorla *
 1 mandarino 
150 gr zucchero di canna

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.  
! Prodotto a rischio che deve possedere il marchio ministeriale come "prodotto senza glutine" o il marchio spiga sbarrata.

Preparazione:

Mettere in una ciotola la farina, la fecola di patate, la maizena, la vanillina, lo zucchero di canna e il lievito, mescolare un po' e aggiungere il latte di mandorla, l'olio di mais, la buccia grattugiata del mandarino e il suo succo, mettere nella planetaria,  essendo  un impasto molto semplice si può utilizzare anche una frusta a mano, in tal caso mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo, la consistenza dev'essere quella di una classica torta, se risulta troppo liquida aggiungere maizena, se risulta troppo solida aggiungere altro latte di mandorla. 
Mettere il composto nei pirottini oppure nella teglia per muffin ben imburrata, e cuocere per 25-30 minuti a 160 ° a forno ventilato.   
Lasciare riposare e raffreddare. 

Conservazione :
Si consiglia di conservare i muffin in un contenitore chiuso,non appena raffreddati, in modo da mantenere la loro umidità. 








Mi presento



Ciao a tutte/i, 
io sono Violetta, mamma di Leo e proprietaria di Poldo, un bovaro del bernese di 4 anni.  
Sono appassionata di cucina, di moda e di viaggi.
Questo blog nasce per proporvi ricette senza glutine ma gustose.
Le mie ricette sono tutte con prodotti naturalmente senza glutine, quindi non troverete nelle mie ricette i classici mix di farine pronte.  
Ci sarà un'intera area dedicata a piatti facili e sopratutto gustosi adatti a bambini anche prima dei 12 mesi,ma sopratutto buoni anche per il resto della famiglia, e che possono piacere anche a bambini buongustai come Leo, che si è stufato dei famosi mappazzoni (creme di riso, mais, semolino) dopo esattamente un mese dallo svezzamento.
In ogni ricetta troverete le indicazioni sui tipi di allergeni presenti come (glutine,proteine del latte,frutta secca) e sulla presenza o meno di derivati animali.   
In questo blog sono ben accetti, anzi sono benvenuti anche allergici a latte, uova , celiaci oppure chi ha deciso per scelta personale di eliminare prodotti di origine animale, leggete bene le indicazioni per vedere quale ricetta è adatta a voi. 
Se non trovate neanche una ricetta adatta a voi tra la lista del blog, scrivetemi e dopo qualche tentativo cercherò di trovare una ricetta adatta anche a voi. 
Vi invito a provare le mie ricette e a farmi sapere come vi sono uscite o se avete fatto qualche modifica e mi raccomando mandatemi le foto.  
A presto!