Dal 18 al 21 novembre 2017 ci sarà il GLUTEN FREE EXPO con un area Bio e in contemporanea il LACTOSEFREEEXPO, inserisci il codice R5BLQ per avere lo sconto sull'acquisto dei biglietti.

giovedì 14 gennaio 2016

Muffin Leonardo con mandorle (più soffici)

descrizione : muffin ideali per colazione o merendina semplicissimi e veloci. Piccola variante dei muffin Leonardo, più soffici. 

Allergeni : mandorle

Adatti a : celiaci, intolleranti o allergici alle proteine del latte e alle uova, vegani, vegetariani.

Ingredienti:
80 gr mela grattugiata
70 zucchero
40 gr succo d'arancia
130 gr farina di riso *
60 mandorle grattugiate
85 latte mandorla *
20 maizena *
2 cucchiaini di lievito per dolci 


* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.


Preparazione:
Grattugiare le mandorle e grattugiare le mele. Mettere in una ciotola le farine, le mandorle tritate,  lo zucchero, mescolare un po' e aggiungere il latte di mandorla, il suo succo dell'arancia, mettere nella planetaria,  essendo  un impasto molto semplice si può utilizzare anche una frusta a mano, in tal caso mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo, la consistenza dev'essere quella di una classica torta, se risulta troppo solida aggiungere altro latte di mandorla, deve risultare quasi liquido. Se vi piace e se non avete problemi, si possono aggiungere due cucchiai d'olio di mais e 2 cucchiaini di lievito per dolci.
Mettere il composto nei pirottini oppure nella teglia per muffin ben imburrata, e cuocere per 25-30 minuti a 160 ° a forno statico.   
Lasciare riposare e raffreddare. 
Conservazione :
Si consiglia di conservare i muffin in un contenitore chiuso,non appena raffreddati, in modo da mantenere la loro umidità. 

Consigli importanti:
Si sconsiglia di utilizzare la farina di mandorle già pronta perchè potrebbe rendere il muffin più asciutti, utilizzate preferibilmente le mandorle tritate finemente da voi. La consistenza dell'impasto dev'essere quasi liquida, quindi se l'impasto a fine preparazione non ha questa consistenza aggiungere latte di mandorla.
Con questa ricetta è preferibile fare dei muffin per preservarne l'umidità all'interno.
All'interno devono essere così


Propongo questa ricetta per il contest di gennaio della raccolta dell'orto del bimbo intollerante di Senza é Buono


3 commenti:

  1. Ciao Violetta :-) sono Leti del blog Senza è buono. Ho scoperto il tuo sito su Facebook e voglio farti i complimenti per le ricette: tutte naturali, semplici, sane e attente alle intolleranze alimentari. Vorrei invitarti a partecipare alla mia raccolta di ricette...si tratta di una raccolta per bimbi intolleranti. Questo mese, il focus è sull'intolleranza al lattosio e come ingredienti mela oppure cavolfiore. Questi muffin sarebbero perfetti! Ma puoi anche partecipare con altre proposte, ovviamente inedite e pubblicate tra l'11 gennaio e il 4 febbraio. Ti lascio il link, così leggi il regolamento: http://senzaebuono.altervista.org/raccolta-di-ricette-gennaio/
    In ogni caso, basta aggiungere il banner in fondo al post della ricetta senza lattosio, a base di mela o cavolfiore, linkare al mio blog e lasciarmi un commento con il link della tua ricetta. Per qualsiasi chiarimento, scrivimi! Ti aspetto! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Leti, ti ringrazio,mi farebbe molto piacere!

      Elimina
    2. Perfetto! La inserisco immediatamente! Un abbraccio e grazie!!! :-)

      Elimina

Ciao, fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta!

Post in evidenzaTorta fredda di mandorle e cocco alle more (senza glutine e latte)

Torta fredda di mandorle e cocco alle more (senza glutine e latte)

Descrizione: Una torta fresca, oltre che senza glutine, anche senza latte, adatta ad allergici e vegani. Approfitto di questa ricetta e di ...