Crostata al cacao e nocciole

Crostata al cacao e nocciole
Simil fiesta con farine naturalmente senza glutine (senza mix)

martedì 16 febbraio 2016

Torta ai tre strati con crema mou e cioccolato fondente

Descrizione: E' una torta decisamente golosa, composta da tre strati di una frolla con mandorle, una golosissima crema mou, ricoperti da uno strato di cioccolato fondente,adagiati uno sull'altro. Con in cima della panna montata, che smorza l'estrema dolcezza.


Allergeni: latte, uova, mandorle
Adatto a : celiaci

Ingredienti per gli strati di frolla:
330 gr di biscotto al burro, trovate la ricetta qui, cliccando sulla scritta -> Frolla al burro
150 gr di mandorle
3 uova
100 gr burro
2 cucchiaini di miele
120 gr farina di riso finissima *

Ingredienti per la crema mou:
300 gr zucchero semolato
270 gr panna da montare non zuccherata

Ingredienti per lo strato di cioccolato: 
180 gr di cioccolato fondente *
30-40 gr di latte di mandorla *

Ingredienti per la decorazione:
300 ml panna da montare non zuccherata
cacao amaro quanto basta *

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.


Procedimento: 
Accendere il forno ventilato a 180°.
Tritare il biscotto e le mandorle.
In un recipiente, montate con una frusta il burro con lo zucchero e infine le uova, fino a creare una crema.
A parte, unite le diverse farine,il biscotto e le mandorle,  mescolate bene e aggiungete all'altro recipiente, fino a creare un'impasto omogeneo.
Ricoprite con la pellicola e riponete in frigo per 30 minuti.
Nel frattempo preparate la crema mou, mettendo in un pentolino lo zucchero semolato e facendo andare a fuoco medio, finchè non inizia a sciogliersi, poi abbassate la fiamma e lasciate caramellare, facendo molta attenzione a non far scurire il caramello, che se troppo scuro, diventa amaro. In un pentolino a parte, mettete la panna con una bacca di vaniglia tagliata per il lungo e scaldate a fiamma dolce, senza far bollire. Quando il caramello sarà pronto versare la panna tiepida, piano piano, e mescolate per bene, lasciate ancora un minuto a fiamma molto dolce, poi levate dal fuoco, mettete in un recipiente e lasciate raffreddare.    
Una volta terminati i 30 minuti, dividete l'impasto in tre parti, e stendete ogni pezzo, creando tre dischi sottili della grandezza di una teglia per crostate del diametro di circa 26 cm. 
Cuocete a forno ventilato per 180° per 10-15 minuti, se sono cotti tirateli fuori e lasciateli raffreddare.
Una volta raffreddato, mettete sopra ogni strato di frolla la crema mou, poi mettete nel congelatore, per una decina di minuti, è molto importante non metterli ancora uno sopra l'altro.
Nel frattempo preparate il cioccolato mettendo in un pentolino, il latte di mandorla e il cioccolato fondente, lasciatelo andare a fuoco dolce finchè non si scioglie.
Levate i dischi di frolla dal congelatore e prendete una teglia per crostate, poi mettete un disco di frolla con la crema mou, cospargetela di cioccolato, poi poggiate sopra un 'altro disco di frolla e nuovamente uno strato di cioccolato. Poi rimettete nel congelatore, per 15 minuti circa.
Montate la panna, senza zucchero.
Estraete la torta dalla teglia, aggiungete la panna montata, cospargete il cacao amaro e servite.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta!