Crostata al cacao e nocciole

Crostata al cacao e nocciole
Simil fiesta con farine naturalmente senza glutine (senza mix)

sabato 19 marzo 2016

Frittelle salate e dolci

Descrizione: questa è la mia versione delle frittelle, sia salate che dolci. La base è la stessa, come vedrete c'è solo qualche ingrediente aggiuntivo per quanto riguarda la ricetta dolce. La quantità delle verdure è a piacere. Per questa ricetta ho utilizzato le farine Impasto Io 





Allergeni: uova, latte
Adatto a: celiaci

Ingredienti per la base: 
 170 gr farina di riso finissima io ho utilizzato Impasto Io
70 gr farina di mais finissima *
50 gr amido di tapioca, io ho utilizzato Impasto Io
35 gr di amido di mais, io ho utilizzato Impasto Io
10 gr di grano saraceno, io ho utilizzato Impasto Io
3 uova
250 ml di latte
Considerate che le farine assorbono in maniera diversa, quindi se l'impasto risulta troppo liquido, aggiungete della farina di riso, se invece risulta troppo denso, aggiungete latte.

Ingredienti per le frittelle salate:
verdure a piacere
sale qb
pepe nero qb

Ingredienti  per le frittelle dolci:
20 gr di zucchero a velo *
1 cucchiaino di lievito vanigliato (circa 3-4 gr) *
1 cucchiaio di cacao *

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.


Procedimento:
Mettete in un recipiente tutte le farine setacciate. 
A parte, in un'altro recipiente sbattete le uova e versate il latte, poi aggiungete le farine setacciate.
Dividete l'impasto in due parti, in una metà, mettete il sale, il pepe, le verdure bollite e schiacciate, oppure se sono crude, grattugiate.
Nell'altra metà, aggiungete lo zucchero a velo e il cucchiaino di lievito vanigliato. 
In una parte di quello dolce, aggiungete il cacao a piacere, in modo da fare anche qualche frittella al cacao.
 Friggete le frittelle in abbondante olio d'oliva e asciugatele bene con dei tovaglioli, prima di servirle.  





Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta!