Crostata al cacao e nocciole

Crostata al cacao e nocciole
Simil fiesta con farine naturalmente senza glutine (senza mix)

mercoledì 27 aprile 2016

Crostata salata (con farine naturali senza glutine)

Descrizione: questa è un'altra versione della mia frolla salata, con un sapore deciasamente piu' neutro rispetto all'altra, avendo un quantitativo di farina di mais, inferiore. Vi ricordo che cliccando nella scritta blu trovate l'elenco delle altre frolle salate --> FROLLE SALATE

Allergeni : latte, uova
Adatto a : celiaci, allergici a soia e lieviti

Ingredienti:
280 gr farina di riso finissima * ( ho utilizzato la linea Impasto Io)
20 gr farina di mais finissima * ( ho utilizzato la linea Impasto Io)
100 gr burro
2 uova
2 tuorli


* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.

Procedimento:
Accendete il forno a 180 ° cottura statica 
In un recipiente unire le diverse farine, le uova, i tuorli, iniziare ad impastare e aggiungere piano piano il burro a pezzettini piccoli. 
L'impasto deve risultare omogeneo, malleabile ma non appiccicoso, se risulta troppo secco aggiungere acqua, se invece risulta troppo umido aggiungere farina di riso.
Mettere della farina di riso sul piano di lavoro e stendere la frolla, poi mettetela nello stampo per crostata precedentemente inoleata.
Se volete farcirla con una crema che deve solidificarsi in forno, vi consiglio di fare prima una cottura della crostata di circa 10 minuti, poi farcirla e sucessivamente completare la cottura.
Se, invece volete farcirla con una crema fresca, che quindi non necessita di cottura, cuocete la crostata per 15-20 minuti, e farcitela quando si sarà completamente raffreddata. 



Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta!