Dal 18 al 21 novembre 2017 ci sarà il GLUTEN FREE EXPO con un area Bio e in contemporanea il LACTOSEFREEEXPO, inserisci il codice R5BLQ per avere lo sconto sull'acquisto dei biglietti.

mercoledì 11 maggio 2016

Bomboloni salati

Descrizione: questa è la versione salata del bombolone. Sono davvero buoni e gustosi. 

Allergeni: latte, uova
Adatto a: celiaci

Ingredienti:
180 gr farina di riso *
40 gr farina di ceci *
50 gr amido di tapioca *
50 gr amido di frumento deglutinato *
10 gr inulina *
50 gr burro
80 gr di birra bruna senza glutine
40 gr acqua
un pizzico di sale
1 gr di lievito di birra
1 uovo (circa 70 gr)

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
(Ho utilizzato la linea Impasto Io)

Procedimento:
Iniziate creando la crema di ceci, mettendo la farina di ceci in un bicchiere e mettendo 30 gr di acqua, mescolate energicamente, fino a creare una crema densa.
Adesso unite tutte le farine setacciate e mettetele in un recipiente.
Versate, l'uovo, la birra, il lievito, l'acqua restante, quindi 10 grammi, mescolate bene, poi sarebbe meglio utilizzare per qualche minuto la planetaria con l'aggancio k, se non avete una planetaria, cercate di mescolare l'impasto con una frusta.
Adesso aggiungete il burro, un pezzetto alla volta.
Adesso, mettete il composto in un piano da lavoro, leggermente infarinato e coprite con un canovaccio asciutto per circa mezz'ora.
Dopo la mezz'ora, tagliate con un coltello l'impasto, in circa 5 pezzi, fate la forma del bombolone, cercando di lavorare l'impasto il meno possibile.
Poggiate poi i bomboloni in una teglia dove potete lasciarli a lievitare.
Mettete alla base della teglia della carta da forno, in modo da riuscire a prendere il bombolone in maniera agevole, quando andrete a friggerli.
Coprite la teglia con della pellicola e lasciate lievitare per circa 7 ore.
Dopo le 7 ore, friggete in abbondante olio bollente, meglio se olio extravergine d'oliva.
Poggiateli in dei tovaglioli ad asciugare. Per renderli piu' carini, io ho aggiunto del parmigiano Reggiano, grattugiato sopra, ma si possono anche farcire.  

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta!

Post in evidenzaTorta fredda di mandorle e cocco alle more (senza glutine e latte)

Torta fredda di mandorle e cocco alle more (senza glutine e latte)

Descrizione: Una torta fresca, oltre che senza glutine, anche senza latte, adatta ad allergici e vegani. Approfitto di questa ricetta e di ...