Crostata al cacao e nocciole

Crostata al cacao e nocciole
Simil fiesta con farine naturalmente senza glutine (senza mix)

mercoledì 25 maggio 2016

Crostatina di grano saraceno e frutta secca, ripiena di mele e gocce di cioccolata

Descrizione: Una frolla senza latte, con grano saraceno, noci e nocciole. 


Allergeni: uova

Ingredienti per la frolla (3 crostatine , se fate la crostata grande triplicate le dosi) :
80 gr farina di grano saraceno *
 50 gr nocciole
50 gr noci 
1 uovo
30 gr margarina (100% vegetale senza latte) *  
50 gr zucchero semolato o 40 gr di fruttosio

Ingredienti per il ripieno:
45 gr mela
10 gr zucchero di canna
20 gr gocce di cioccolato fondente senza latte *
5 gr acqua

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
( Ho utilizzato la farina Impasto Io)

Procedimento:
Preriscaldate il forno a 170° cottura ventilata.
Frullate le nocciole e le noci.
Adesso disponete in un recipiente o in un piano da lavoro, la farina di grano saraceno, le nocciole e le noci frullate (ridotte in farina), lo zucchero, mescolate bene, poi create un incavo e aggiungete l'uovo.
Adesso, iniziate ad impastare, poi aggiungete la margarina e continuate ad impastare.
Utilizzate la farina di grano saraceno per lo spolvero ma non asciugatela troppo, deve rimanere molto morbida ma non appicicosa. 
Adesso mettete l'impasto nelle formine per crostatina, dovete schiacciare la frolla direttamente nello stampo, con le dita infarinate. 
Cuocetele per circa 5 minuti.
Nel farttempo tagliate a pezzettini molto piccoli, la mela, mettetela in un piattino con lo zucchero di canna, l'acqua, mescolate leggermente e aggiungete le gocce di cioccolato. 
Passati i 5 minuti, levate la crostatina dal forno, aggiungete il ripieno.
Per coprire la crostatina, come ho fatto io, considerando che è una frolla piuttosto morbida, mettete sul piano da lavoro uno strato di cellophane, poi appoggiate la frolla che userete per coprirla, e poi sopra, mettete un'altro strato di pellicola, adesso stendete la pasta con il mattarello, poi levate lo strato superiore di pellicola, poggiate la frolla sopra la crostatina e levate anche l'altro strato di pellicola.
Rimettete in forno e lasciate cuocere per 15 minuti circa, verificate la cottura anche in base al vostro forno.
Lasciate raffreddare e servite. 

  

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta!