Crostata al cacao e nocciole

Crostata al cacao e nocciole
Simil fiesta con farine naturalmente senza glutine (senza mix)

martedì 12 luglio 2016

Zuccotto senza cottura, ripieno di crema allo yogurt,ricotta e mirtilli ( senza panna, uova e senza glutine)

Descrizione: Se avete poco tempo e non volete accendere il forno e avere un dolcetto con pochi grassi questo fà per voi. E' un zuccotto con una base di savoiardi già  pronti, potete farli voi o usare quelli confezionati che preferite. L'unica cosa a cui dovete stare attenti è la consistenza dei savoiardi, alcuni sono piuttosto duri, quindi preferite quelli che non sono duri, se a casa avete solo quelli allora, divideteli per il lungo con il coltello e usatene metà. Per fare il zucchotto ho utilizzato una tazza.




Allergeni: proteine del latte

Ingredienti per un zuccotto di circa 7 cm:
5-6 savoiardi ( io ho utilizzato i savoiardi Senzaltro)
30 gr di latte di mandorla ( o vaccino)
10 gr cacao amaro * 
40 gr ricotta vaccina
30 gr yogurt bianco
16 gr mirtilli
4 gr rhum (bianco, non invecchiato)
1 bacca di vaniglia
zucchero a velo a piacere ( 10-20 gr a mio gusto)
una manciata di codette di waffer ( ho utilizzato la linea Impasto Io )

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.

Procedimento:
Preparate la tazza cospargendola di pellicola o di stagnola.
Versate in un piatto il latte, il cacao amaro, un cucchiaino di zucchero a velo e il rhum, mescolate con una forchetta. 
In un piatto a parte versate la ricotta, lo yogurt e aggiungete i semini di vaniglia che avrete  precedentemente estratto, poi  lo zucchero a velo in base al proprio gusto, quindi versate lo zucchero e assaggiate, mescolate con una forchetta fino a creare una crema, aggiungete i mirtilli.
Bagnate appena, i savoiardi da un lato e dall'altro, attenzione che non si sbriciolino.
Poggiateli nella tazza in maniera che si appoggino perfettamente, non importa se si spezzano, l'importante che prendano bene la forma della tazza. 
Mettetene uno centrale e uno per lato, poi versate la crema con i mirtilli e poi poggiate sopra altri savoiardi per la base.
Coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigo per 3-4 ore, se risulta ancora morbido, lasciatelo qualche ora in piu'. 
Scaldate un pochino la tazza, e con l'aiuto della pellicola che avevate messo alla base, estraete il zuccotto, versatelo nel piatto e cospargetelo di cacao e di codette di waffer.
Prima di servirlo lasciatelo fuori dal frigo una mezz'oretta.









 

giovedì 7 luglio 2016

Torta in padella, al cocco e fichi con gocce di cioccolato ( con farine naturalmente senza glutine)

Descrizione: questa è una torta molto semplice e veloce, perfetta per le colazioni in vacanza, meglio se associata ad un frutto. 






Ingredienti:
130 gr farina di riso finissima *
35 gr farina di cocco *
35 gr cocco fresco ( o altra farina di cocco)
180 gr zucchero
5 uova
40 gr gocce di cioccolato *
80 gr fichi
8 gr lievito per dolci *
1 bacca di vaniglia
125 gr yogurt bianco

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
(Ho usato la linea Impasto Io)


Procedimento:
Montare le uova con lo zucchero finchè non diventano chiare e spumose.
Poi tritare il cocco fresco, mescolare tutte le farine, e versatele piano piano.
Adesso, aggiungete i semi di vaniglia che andrete ad estrarre dalla bacca, poi lo yogurt e infine il lievito.  
Versate l'impasto in una padella antiaderente, ben inoleata e cuocete per circa 20-30 minuti a fuoco dolce, con il coperchio.


Lasciate raffreddare, cospargete di farina di cocco e di fettine di fichi, poi servite.

domenica 3 luglio 2016

Crostatine di riso soffiato al cioccolato bianco, cocco e fragole (naturalmente senza glutine)

Descrizione: Crostatina con una base di riso soffiato con cioccolato bianco, ripiena di crema allo yogurt e cocco con fragole. Se preferite ridurre gli zuccheri potete evitare di caramellare il riso soffiato, il motivo per cui io lo caramello prima, è che a me piace croccante, ma se vi piace anche leggermente molliccio, come poi diventa con il cioccolato, allora potete evitare la caramellizzazione. 

Allergeni: latte  

Ingredienti per tre crostatine:
30 gr riso soffiato *
20 gr zucchero semolato
120 gr cioccolato bianco * 
125 gr yogurt bianco
10 gr farina di cocco *
5 fragole


* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.


Procedimento:
Mettete in un pentolino lo zucchero semolato e fatelo caramellare, nel frattempo sciogliete in un altro recipiente, il cioccolato bianco.
Quando si sarà formato il caramello, versate il riso soffiato, e mescolate un pochino, poi aggiungete il cioccolato fuso e mescolate bene, adesso versate nei pirottini e create a mani l'incavo dove verserete lo yogurt.
Lasciate raffreddare completamente in frigo.
Quando si saranno addensate, preparate le fragole, due le tagliate a dadini le altre 3 le lasciate da mettere in cima alle crostatine, poi mettete lo yogurt in un recipiente e aggiungete le fragole a dadini e la farina di cocco, mescolate e versate lo yogurt nelle crostatine e servitele.



Crostatine di riso soffiato con yogurt e fichi ( naturalmente senza glutine)

Descrizione: Crostatina con una base di riso soffiato con cioccolato fondente ripiena di crema allo yogurt e vaniglia con fichi. Se preferite ridurre gli zuccheri potete evitare di caramellare il riso soffiato, il motivo per cui io lo caramello prima, è che a me piace croccante, ma se vi piace anche leggermente molliccio, come poi diventa con il cioccolato, allora potete evitare la caramellizzazione. Perfetta per una sana colazione o merenda, con pochi grassi ma estremamente golosa ;-) 




Allergeni: latte  

Ingredienti per tre crostatine:
30 gr riso soffiato *
20 gr zucchero semolato
120 gr cioccolato fondente * 
125 gr yogurt bianco
1 bacca di vaniglia
1 fico 

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.


Procedimento:
Mettete in un pentolino lo zucchero semolato e fatelo caramellare, nel frattempo sciogliete in un altro recipiente, il cioccolato fondente.
Quando si sarà formato il caramello, versate il riso soffiato, e mescolate un pochino, poi aggiungete il cioccolato fondente fuso e mescolate bene, adesso versate nei pirottini e create a mani l'incavo dove verserete lo yogurt.
Lasciate raffreddare completamente in frigo.
Quando si saranno addensate, preparate i fichi, tagliandoli a cubetti, poi mettete lo yogurt in un recipiente e aggiungete i fichi e i semini di vaniglia che avete estratto dalla bacca.
  Versate lo yogurt nelle crostatine e servitele.


sabato 2 luglio 2016

Frittata di melanzane e pinoli

Descrizione: Ho cercato di rendere un pochino piu' gustosa, una semplice frittata.

 



Ingredienti:
400 gr melanzane
3 uova
15 gr pinoli
sale qb
pepe qb

Procedimento:
Tagliare a pezzi piccoli le melanzane, o se preferite potete o grattugiarle o frullarle.
Aggiungete le uova, leggermente sbattute, il sale, il pepe e i pinoli.
Cuocete in una padella antiaderente e girate a metà cottura.

Roesti di patate, zucchine e nocciole

Descrizione: ho cercato di rendere piu' invitante un piatto per me ideale nel periodo estivo, perchè facile veloce e con un tempo di cottura piuttosto breve.



Allergeni: uova, nocciole

Ingredienti:
100 gr di zucchine
200 gr di patate 
1 uovo ( non è fondamentale)
20 nocciole


Procedimento:
Tritate le nocciole grossolanamente nel mixer, o tagliatele a pezzettini con un coltello.
Grattiggiate le patate e le zucchine, con la parte della grattugia che serve a farli alla julienne.
Schiacciate un pochino le patate e le zucchine, in modo da far uscire un pochino di acqua, aggiungete sale, pepe nero, le nocciole e se lo gradite un uovo leggermente sbattuto.
Mescolate con una forchetta.
Scaldate una padella antiaderente, e formare il roesti con le mani, fate cuocere a fuoco basso, finchè non saranno cotte le patate.