Dal 18 al 21 novembre 2017 ci sarà il GLUTEN FREE EXPO con un area Bio e in contemporanea il LACTOSEFREEEXPO, inserisci il codice R5BLQ per avere lo sconto sull'acquisto dei biglietti.

giovedì 28 gennaio 2016

Pane in padella

Descrizione: questo è un pane molto saporito ma anche semplice e veloce. Perfetto quando si ha poco tempo ma si vuole comunque avere del pane in tavola, o quando si hanno ospiti all'ultimo minuto.





Allergeni : nessuno
Adatto a : celiaci, allergici a latte, uova e vegani

Ingredienti :
100 gr farina di riso finissima *
20 gr farina di mais finissima *
20 fr farina di grano saraceno *
30 gr amido di mais *
70 gr amido di tapioca *
180 ml di acqua (indicativa)
8 gr sale
6 gr zucchero
7 gr polvere lievitante istantanea *
olio extravergine d'oliva qb
se lo avete disponibile potete usare 2 gr di guar ma non è fondamentale

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.

(Ho utilizzato le farine  Impasto Io)


Procedimento:
Scaldate l'acqua in un pentolino, poi versate tutti gli ingredienti in un recipiente, tranne la polvere lievitante istantanea, mescolate con una forchetta e aggiungete piano piano l'acqua, dosate l'acqua a occhio, dovete raggiungere questa consistenza

Una volta raggiunta , preparate la padella sul fuoco e il coperchio.
Aggiungete solo alla fine la polvere lievitante all'impasto, mescolate bene in modo che non ci siano grumi, infine mettete in padella con sopra il coperchio, a fuoco basso, per almeno 10 minuti.
Dopo 10 minuti, alzate il tappo e verificate lo stato di cottura, prima di girarla deve risultare sotto rosata, dentro cotta e sopra un po' pallida, se non è così, rimettete il coperchio finchè non sarà cotta all'interno. 
Una volta cotta all'interno cospargete la parte pallida, d'olio d'oliva extravergine e sopra date una spolverata di farina di riso finissima, poi girate  il pane e alzate leggermente la fiamma per far abbrustolire anche l'altro lato.
Fate raffreddare e servite.
Rimane soffice anche se la preparate il giorno prima.


Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta!

Post in evidenzaTorta fredda di mandorle e cocco alle more (senza glutine e latte)

Torta fredda di mandorle e cocco alle more (senza glutine e latte)

Descrizione: Una torta fresca, oltre che senza glutine, anche senza latte, adatta ad allergici e vegani. Approfitto di questa ricetta e di ...