Crostata al cacao e nocciole

Crostata al cacao e nocciole
Simil fiesta con farine naturalmente senza glutine (senza mix)

lunedì 23 maggio 2016

Biancomangiare al latte di mandorla (vegano, senza glutine, soia)

Descrizione: ho cercato di imitare il biancomangiare cercando di farlo senza latte,uova e soia, in modo che potesse essere adatto ad allergici a questi alimenti, o a vegani. E' molto semplice da preparare, ed è una merendina o colazione perfetta per i bambini. Questa è una ricetta fatta da diverse persone prima di me, io pensavo di aver avuto una brillante idea, ma in realtà tanti, ho scoperto poi, hanno avuto questa idea prima di me, per questo vi segnalo uno dei siti che hanno proposto questa ricetta QUI


Allergeni: mandorla

Ingredienti:
160 gr latte di mandorla *
35 gr zucchero semolato (oppure  30 gr fruttosio )
1 bacca di vaniglia
15 gr amido di mais * (oppure 2 gr di agar agar)

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.

Procedimento:
Versate il latte di mandorla in un pentolino, poi tagliate la bacca di vaniglia per il lungo, estraete i semi e versateli nel latte.
Adesso aggiungete lo zucchero e l'amido di mais, mescolate con una frusta e fate attenzione a non creare grumi.
Ora accendete a fuoco dolce e lasciate rapprendere. 
Quando diventerà cremosa, versatela nello stampo che piu' preferite e lasciatela raffreddare per circa due ore, o se avete fretta, lasciatela per un'ora circa, in freezer.
Per estrarla, cercate di abbassare con un cucchiaino i bordi del biancomangiare, poi capovolgetelo.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta!