Crostata al cacao e nocciole

Crostata al cacao e nocciole
Simil fiesta con farine naturalmente senza glutine (senza mix)

domenica 1 maggio 2016

Crostata di cacao alle fragole a basso indice glicemico

Descrizione: Ho creato questa ricetta, perchè il diabete è una patologia spesso associata alla celiachia, e purtroppo non è semplice, sopratutto per i golosi, trovare ricette che siano buone ma anche con un ridotto apporto di zuccheri e grassi e anche senza glutine. Fortunatamente in questo, puo' aiutarci molto la farina di ceci, un'ottima farina a basso indice glicemico, che aiuta a ridurre i trigliceridi, ma sopratutto rende gli impasti difficoltosi, malleabili e buoni. E' una frolla morbida, che sà quasi di castagne, pur non avendo le castagne. In questa ricetta troverete l'inulina, che è una fibra molto utile, tra le fibre piu' digeribili, al punto che viene spesso data ai neonati dai 2 mesi di vita, proprio per aiutare nella fase piu' fastidiosa per il loro intestino, ecco perchè è la fibra che io preferisco. Poi come vedrete c'è l'agar agar, un gelificante molto utile sopratutto per i diabetici, sempre per ridurre gli zuccheri e i trigliceridi, perchè ne riduce l'assorbimento. Chiedete al vostro gastroenterologo quali siano le prorietà di queste due sostanze, che non sono fondamentali alla ricetta, ma sono molto utili per noi.




Allergeni : fragole, uova
Adatto a: celiaci, allergici a latte, lieviti


Ingredienti per circa 3 crostatine:
(se volete fare una crostata grande dovete triplicare le dosi)
60 gr farina di ceci * ( ho utilizzato la linea Impasto Io)
10 gr cacao amaro *  ( ho utilizzato la linea Impasto Io)
40 gr di fruttosio o 50 gr di zucchero a velo *  ( ho utilizzato la linea Impasto Io)
5 gr farina di mais finissima *  ( ho utilizzato la linea Impasto Io)
1 uovo
farina di riso per lo spolvero * ( ho utilizzato la linea Impasto Io)
3 gr inulina *  ( ho utilizzato la linea Impasto Io)

Ingredienti per la gelatina di fragole:
45 gr succo d'arancia
120 gr fragole
2 gr agar agar in polvere * ( ho utilizzato la linea Impasto Io)
8 gr fruttosio o 10 gr zucchero a velo * ( ho utilizzato la linea Impasto Io)


* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.

Procedimento:
Accendete il forno, cottura ventilata a 170°.
Mettete in un recipiente le farine, il cacao, il fruttosio o lo zucchero a velo ( se non avete problemi con gli zuccheri), aggiungete l'uovo e mescolate con l'aiuto di una forchetta.
Poi mettete la farina di riso nel piano da lavoro, versate il composto e impastate un pochino.
Poi prentete le formine per crostatine che avrete ben inoleato, mettete il composto. 
E' un impasto un po' appiccicoso, quindi con le dita ben infarinate, schiacciate bene l'impasto, direttamente nella teglia.
Dovete creare una frolla sottile, perchè in cottura, aumenterà di volume.
Infornate per circa 10-15 minuti.
Nel frattempo preparate la gelatina di fragole.
Spremete l'arancio, poi frullate le fragole con il succo dell'arancio filtrato.
Versate le fragole frullate in un pentolino, l'agar agar e il fruttosio, mettete sul fornello a fuoco dolce e lasciate bollire circa 1 - 2 minuti, finchè non si rapprende un pochino.
Lasciatela raffreddare qualche minuto.
Una volta pronta la frolla, versateci dentro la gelatina di fragole e rimettete in forno per altri 5 minuti circa. 
Poi lasciate raffreddare completamente prima di estrarla dalla teglia. 


    

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta!