Crostata al cacao e nocciole

Crostata al cacao e nocciole
Simil fiesta con farine naturalmente senza glutine (senza mix)

martedì 12 luglio 2016

Zuccotto senza cottura, ripieno di crema allo yogurt,ricotta e mirtilli ( senza panna, uova e senza glutine)

Descrizione: Se avete poco tempo e non volete accendere il forno e avere un dolcetto con pochi grassi questo fà per voi. E' un zuccotto con una base di savoiardi già  pronti, potete farli voi o usare quelli confezionati che preferite. L'unica cosa a cui dovete stare attenti è la consistenza dei savoiardi, alcuni sono piuttosto duri, quindi preferite quelli che non sono duri, se a casa avete solo quelli allora, divideteli per il lungo con il coltello e usatene metà. Per fare il zucchotto ho utilizzato una tazza.




Allergeni: proteine del latte

Ingredienti per un zuccotto di circa 7 cm:
5-6 savoiardi ( io ho utilizzato i savoiardi Senzaltro)
30 gr di latte di mandorla ( o vaccino)
10 gr cacao amaro * 
40 gr ricotta vaccina
30 gr yogurt bianco
16 gr mirtilli
4 gr rhum (bianco, non invecchiato)
1 bacca di vaniglia
zucchero a velo a piacere ( 10-20 gr a mio gusto)
una manciata di codette di waffer ( ho utilizzato la linea Impasto Io )

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.

Procedimento:
Preparate la tazza cospargendola di pellicola o di stagnola.
Versate in un piatto il latte, il cacao amaro, un cucchiaino di zucchero a velo e il rhum, mescolate con una forchetta. 
In un piatto a parte versate la ricotta, lo yogurt e aggiungete i semini di vaniglia che avrete  precedentemente estratto, poi  lo zucchero a velo in base al proprio gusto, quindi versate lo zucchero e assaggiate, mescolate con una forchetta fino a creare una crema, aggiungete i mirtilli.
Bagnate appena, i savoiardi da un lato e dall'altro, attenzione che non si sbriciolino.
Poggiateli nella tazza in maniera che si appoggino perfettamente, non importa se si spezzano, l'importante che prendano bene la forma della tazza. 
Mettetene uno centrale e uno per lato, poi versate la crema con i mirtilli e poi poggiate sopra altri savoiardi per la base.
Coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigo per 3-4 ore, se risulta ancora morbido, lasciatelo qualche ora in piu'. 
Scaldate un pochino la tazza, e con l'aiuto della pellicola che avevate messo alla base, estraete il zuccotto, versatelo nel piatto e cospargetelo di cacao e di codette di waffer.
Prima di servirlo lasciatelo fuori dal frigo una mezz'oretta.









 

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta!