Crostata al cacao e nocciole

Crostata al cacao e nocciole
Simil fiesta con farine naturalmente senza glutine (senza mix)

martedì 25 ottobre 2016

Torta di mele con brisè allo yogurt (senza burro e lattosio)

Descrizione: Una torta di mele molto golosa ma anche sana, perfetta per gli allergici alle uova, e per chi deve ridurre i grassi. Una brisè allo yogurt, senza burro. 





Allergeni: latte

Ingredienti :
280 farina di riso finissima *
30 gr amido di mais *
20 gr farina di mais finissima *
45 gr zucchero a velo *
15 gr olio d'oliva extravergine
45 gr yogurt bianco senza lattosio
150 gr acqua
10 gr aceto di mele
5 cucchiai di zucchero di canna da spolverare

Ingredienti ripieno:
500 gr circa di mele già sbucciate
35 gr succo di limone
100 gr zucchero di canna
1 bacca di vaniglia
un pizzico di cannella
5 gr olio di mais

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Io ho utilizzato la linea  Impasto Io

Procedimento:
Accendete il forno a 180°.
Unite le farine e lo zucchero a velo setacciati, poi aggiungete l'acqua, lo yogurt e l'olio.
Impastate, fino ad ottenere un impasto liscio e compatto, avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare, nel frattempo preparate il ripieno.
Sbucciate e tagliate a fettine le mele, poi aggiungete lo zucchero di canna, i semini che avrete estratto dalla bacca di vaniglia, la cannella, il succo di limone e l'olio, mescolate.
Prendete due terzi dell'impasto, stendetela nella teglia per crostata, ben inoleata, e create la base della torta, cospargete 2 cucchiai di zucchero di canna, infornate per circa 10 minuti, solo esclusivamente la base, senza ripieno, in modo da far asciugare un pochino.
Adesso, versate il ripieno nella base,stendete sopra la parte della brisè rimanente, che servirà per coprire la torta, essendo un impasto friabile, aiutatevi con della  pellicola o carta forno o stagnola , stendete la pellicola, poggiate sopra l'impasto e ancora sopra un'altro strato di pellicola, poi stendete con il mattarello, levate uno strato di pellicola, e con l'aiuto dell'altro strato poggiate l'impasto sopra la torta, unite i bordi alla parte superiore in modo da chiudere bene la torta, e cospargete con i 3 cucchiai di zucchero di canna.
Infornate e cuocete per 30-40 minuti a 180°.
  

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta!