Quiche al pecorino e finocchietto selvatico

sabato 23 settembre 2017

Passatelli (pasta tipica romagnola)

Descrizione: questa è una ricetta tipica romagnola, a me è stata in realtà insegnata a Bologna, quindi mi scuso se non sarà proprio uguale a quella tipica. Una mia amica, utilizza anche la scorza del limone, io qui non lo uso, pero' effettivamente assaggiandoli, dà un po' di freschezza.  

Ingredienti:
200 gr pane grattugiato Shaer 
200 gr parmiggiano reggiano (minimo 30 mesi, lo grattugio io, meglio non già grattuggiato)
4 uova (circa 55-60 gr ognuna)
30 gr amido di tapioca *
noce moscata qb 
un pizzico di sale

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.

Procedimento:
In un recipiente sbattete le uova, aggiungete la noce moscata e l'amido di tapioca. 
Adesso aggiungete piano piano il pane grattugiato e il formaggio, impastate bene fino a creare un impasto omogeneo. 
Avvolgetelo nella pellicola, nel frattempo mettete della carta forno o stagnola su una teglia, senza farina o altro, che asciugherebbe i passatelli.
Adesso schiacciate l'impasto con lo schiacciapatate. 
Lasciate riposare.
Bollite in abbondante acqua e scolate appena saranno saliti in superficie, fate attenzione perchè cuociono in pochi secondi, quindi prima di versarli preparate il colapasta, se volete condirli con un condimento.
Solitamente si mangiano in brodo.   

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta!

Post in evidenzaTorta fredda di mandorle e cocco alle more (senza glutine e latte)

Sbriciolata di frolla alle mandorle con crema mou (con farine naturalmente senza glutine)

Descrizione: Una sbriciolata molto golosa. Frolla alle mandorle con un ripieno di crema mou, potete aggiungere anche gocce di cioccolato o ...