Quiche al pecorino e finocchietto selvatico

sabato 6 gennaio 2018

Crostata alla Nutella con farine naturalmente senza glutine

Descrizione: Una crostata molto semplice, è la classica crostata alla Nutella, con l'unica differenza che l'aggiunta di mascarpone a mio parere, rende il ripieno piu' delicato al gusto. 





Ingredienti: 
280 gr Farina di riso finissima*
20 gr farina di mais finissima *
30 gr Amido di mais *
1 bacca di vaniglia
100 gr burro
2 uova
100 gr zucchero
1 cucchiaino di miele

Ingredienti per il ripieno:
350 gr mascarpone
350 gr Nutella 
una manciata di "Coriandoli per cupcake" Rebecchi  (hanno la scritta "senza glutine" ma se non li trovate, potete usare altri zuccherini)

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" 

Procedimento: 
Tagliate il burro a cubetti, unitelo allo zucchero e schiacciatelo a mani, in modo da amalgamarlo bene.  Poi quando sarà ben schiacciato, aggiungete i semini all'interno della bacca di vaniglia, e  piano piano le farine, alternandole alle uova, il miele e continuate a impastare fino a creare un impasto omogeneo.
Se invece avete una planetaria, mettete tutti gli ingredienti tranne il burro, azionate per qualche minuto, aggiungete infine un pezzo alla volta i dadini di burro. 
Poi ricoprite con la pellicola e riponete in frigo per 30 minuti. Se avete fretta, potete utilizzarla subito, se invece non avete fretta potete lasciarla riposare anche una notte, sempre in frigo.
Una volta terminato il riposo,scaldate il forno a 180°cottura ventilata.
 Stendete la frolla e poggiatela in una teglia per crostate, che avrete precedentemente inoleato.
Bucherellate bene la base della crostata con una forchetta e cuocete per circa 15-20 minuti, ricordate che le temperature e i tempi variano sempre da forno a forno.
Nel frattempo preparate la crema alla Nutella, semplicemente versando in un piatto la Nutella , il mascarpone e mescolando con una frusta fino a creare una crema omogenea e senza grumi.
Lasciate raffreddare completamente la frolla, poi versate la crema alla Nutella e decorate con gli zuccherini che preferite, ricordando che devono avere la scritta "senza glutine".
 I fiorellini bianchi che vedete in foto, sono semplicemente dei pezzettini di frolla ricoperti di cioccolato bianco.

8 commenti:

  1. Ciao Violetta, questa frolla può essere utilizzata anche per i biscotti? Grazie Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, si si tranquillamente. Questa è la classica frolla che uso maggiormente per tutto

      Elimina
    2. Non si sbriciola, tiene molto bene

      Elimina
    3. Senza aggiungere lievito? Grazie!

      Elimina
    4. Nemmeno un pochino intendo? A volte nei biscotti si aggiunge, correggimi se sbaglio. Sto imparando :-)

      Elimina
    5. Si, nelle frolle classiche, non si aggiunge il lievito ad eccezione dei savoiardi e di qualche altro tipo di frolla per biscotti

      Elimina
    6. :) tranquilla, fai bene a chiedere. In questa specifica, non và usato il lievito, neanche pochino

      Elimina
  2. Ciao Violetta, volevo chiederti se posso utilizzare questa frolla anche per i biscotti. Si sbriciola? Grazie Claudia

    RispondiElimina

Ciao, fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta!

Post in evidenzaTorta fredda di mandorle e cocco alle more (senza glutine e latte)

Sbriciolata di frolla alle mandorle con crema mou (con farine naturalmente senza glutine)

Descrizione: Una sbriciolata molto golosa. Frolla alle mandorle con un ripieno di crema mou, potete aggiungere anche gocce di cioccolato o ...