Crostata al cacao e nocciole

Crostata al cacao e nocciole
Simil fiesta con farine naturalmente senza glutine (senza mix)

mercoledì 26 ottobre 2016

Merendine al cocco con marmellata di albicocche

Descrizione : Queste sono merendine sane e leggere ma anche semplici e veloci, senza aggiunta di grassi. 


llergeni: latte,uova

Ingredienti per circa 6 merendine :
4 uova (circa 225 gr)
300 gr zucchero 
210 gr farina di cocco *
80 gr farina di riso finissima *
1 vasetto di yogurt bianco
6 gr lievito per dolci *

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Io ho utilizzato la linea  Impasto Io

Procedimento:
Accendete il forno a 180°.
Montate le uova con lo zucchero finchè non diventano chiare e spumose.
Aggiungete la farina di cocco, di riso e il lievito, alternandole ad un vasetto di yogurt, mescolando sempre molto delicatamente dal basso verso l'alto con una spatola in silicone.
Versate in una teglia il composto creando uno strato alto circa 1 cm e cuocete per circa 20 minuti, ricordate che il tempo e la temperatura possono variare in base al forno.
Lasciate raffreddare completamente, dividete in due la base, e spalmate in una metà la marmellata poi poggiate sopra l'altra metà, tagliate in rettangoli, formando cosi le merendine.

martedì 25 ottobre 2016

Merendine al cocco con marmellata e yogurt

Descrizione: Delle merendine sane e leggere ma molto golose, perfette per colazione e merenda. Una base al cocco e yogurt ripiena di marmellata e yogurt.


Allergeni: latte,uova

Ingredienti per circa 6 merendine :
4 uova (circa 225 gr)
300 gr zucchero 
210 gr farina di cocco *
80 gr farina di riso finissima *
2 vasetti di yogurt bianco (uno per la base e uno per il ripieno)
6 gr lievito per dolci *

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Io ho utilizzato la linea  Impasto Io

Procedimento:
Accendete il forno a 180°.
Montate le uova con lo zucchero finchè non diventano chiare e spumose.
Aggiungete la farina di cocco, di riso e il lievito, alternandole ad un vasetto di yogurt, mescolando sempre molto delicatamente dal basso verso l'alto con una spatola in silicone.
Versate in una teglia il composto creando uno strato alto circa 1 cm e cuocete per circa 20 minuti, ricordate che il tempo e la temperatura possono variare in base al forno.
Lasciate raffreddare completamente, dividete in due la base, e spalmate in una metà prima la marmellata e poi lo yogurt, poi poggiate sopra l'altra metà della base e lasciate riposare in frigo, poi tagliate in rettangoli, formando cosi le merendine.

Apple Pie (con farine naturalmente senza glutine e senza mix dietoterapeutici)

Descrizione: questa è la classica torta alle mele americana, la apple pie, ho preso spunto da questa ricetta .




Ingredienti :
280 farina di riso finissima *
30 gr amido di mais *
20 gr farina di mais finissima *
45 gr zucchero a velo*
 100 gr acqua
15 gr aceto di mele
5 cucchiai di zucchero di canna da spolverare
 165 gr burro

Ingredienti ripieno:
500 gr circa di mele già sbucciate
35 gr succo di limone
100 gr zucchero di canna
1 bacca di vaniglia
un pizzico di cannella
5 gr olio di mais o 30 gr burro

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Io ho utilizzato la linea  Impasto Io

Procedimento:
Unite le farine e lo zucchero a velo setacciati, poi aggiungete l'acqua, l'aceto di mele e il burro a pezzettini.
Impastate, fino ad ottenere un impasto liscio e compatto, avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare, nel frattempo preparate il ripieno.
Sbucciate e tagliate a fettine le mele, poi aggiungete lo zucchero di canna, i semini che avrete estratto dalla bacca di vaniglia, la cannella, il succo di limone e l'olio o il burro, mescolate.
Prendete due terzi dell'impasto, stendetelo nella teglia per crostata, ben inoleata, e create la base della torta, cospargete 2 cucchiai di zucchero di canna, infornate per circa 10 minuti, in modo da far asciugare un pochino.
Adesso stendete la parte della brisè rimanente, che servirà per coprire la torta, essendo un impasto friabile, aiutatevi con della  pellicola o carta forno o stagnola , stendete la pellicola, poggiate sopra l'impasto e ancora sopra un'altro strato di pellicola, poi stendete con il mattarello, levate uno strato di pellicola, e con l'aiuto dell'altro strato poggiate l'impasto sopra la torta, unite i bordi alla parte superiore in modo da chiudere bene la torta, e cospargete con i 3 cucchiai di zucchero di canna.
Infornate e cuocete per 30-40 minuti.
  

Torta di mele con brisè allo yogurt (senza burro e lattosio)

Descrizione: Una torta di mele molto golosa ma anche sana, perfetta per gli allergici alle uova, e per chi deve ridurre i grassi. Una brisè allo yogurt, senza burro. 





Allergeni: latte

Ingredienti :
280 farina di riso finissima *
30 gr amido di mais *
20 gr farina di mais finissima *
45 gr zucchero a velo *
15 gr olio d'oliva extravergine
45 gr yogurt bianco senza lattosio
150 gr acqua
10 gr aceto di mele
5 cucchiai di zucchero di canna da spolverare

Ingredienti ripieno:
500 gr circa di mele già sbucciate
35 gr succo di limone
100 gr zucchero di canna
1 bacca di vaniglia
un pizzico di cannella
5 gr olio di mais

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Io ho utilizzato la linea  Impasto Io

Procedimento:
Accendete il forno a 180°.
Unite le farine e lo zucchero a velo setacciati, poi aggiungete l'acqua, lo yogurt e l'olio.
Impastate, fino ad ottenere un impasto liscio e compatto, avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare, nel frattempo preparate il ripieno.
Sbucciate e tagliate a fettine le mele, poi aggiungete lo zucchero di canna, i semini che avrete estratto dalla bacca di vaniglia, la cannella, il succo di limone e l'olio, mescolate.
Prendete due terzi dell'impasto, stendetela nella teglia per crostata, ben inoleata, e create la base della torta, cospargete 2 cucchiai di zucchero di canna, infornate per circa 10 minuti, solo esclusivamente la base, senza ripieno, in modo da far asciugare un pochino.
Adesso, versate il ripieno nella base,stendete sopra la parte della brisè rimanente, che servirà per coprire la torta, essendo un impasto friabile, aiutatevi con della  pellicola o carta forno o stagnola , stendete la pellicola, poggiate sopra l'impasto e ancora sopra un'altro strato di pellicola, poi stendete con il mattarello, levate uno strato di pellicola, e con l'aiuto dell'altro strato poggiate l'impasto sopra la torta, unite i bordi alla parte superiore in modo da chiudere bene la torta, e cospargete con i 3 cucchiai di zucchero di canna.
Infornate e cuocete per 30-40 minuti a 180°.
  

lunedì 24 ottobre 2016

Dolcetti di cocco ai mirtilli e lamponi

Descrizione: Questi sono dei dolcetti molto semplici e veloci ma anche sani e estremamente golosi. Perfetti per colazione o merenda, non hanno grassi aggiunti, non contengono burro.



Allergeni: latte,uova

Ingredienti :
4 uova (circa 225 gr)
300 gr zucchero 
210 gr farina di cocco *
80 gr farina di riso finissima *
1 vasetto di yogurt bianco
6 gr lievito per dolci *
200 gr lamponi
200 gr mirtilli
100 gr cioccolato bianco
100 gr cioccolato fondente

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Io ho utilizzato la linea  Impasto Io

Procedimento:
Accendete il forno a 180°.
Montate le uova con lo zucchero finchè non diventano chiare e spumose.
Aggiungete la farina di cocco, di riso e il lievito, alternandole allo yogurt, mescolando sempre molto delicatamente dal basso verso l'alto con una spatola in silicone.
Versate in una teglia il composto creando uno strato alto circa 1 cm versate sopra i lamponi e mirtilli poi cuocete per circa 20 minuti, ricordate che il tempo e la temperatura possono variare in base al forno.
Lasciate raffreddare completamente, e dividete in rettangoli. Poi sciogliere il cioccolato bianco e fondente e versatelo sopra , lasciate asciugare completamente.

domenica 23 ottobre 2016

Tronchetto allo yogurt e lamponi, ricoperto al cioccolato bianco

Descrizione: un goloso dessert. Una base allo yogurt e mandorle, ripieno di una crema con yogurt,ricotta e panna, con aggiunta di lamponi.



Allergeni: latte,uova,mandorle


Ingredienti :
200 gr zucchero
100 gr mandorle (preferibilmente pelate)
100 farina di riso finissima *
20 amido di mais * (o fecola di patate)
1 yogurt bianco (125 gr)
6 uova
6 gr lievito per dolci *


Ingredienti per il ripieno:
250 gr yogurt bianco
 200 gr panna da montare
200 gr ricotta vaccina
60 gr zucchero a velo *
 300 gr di lamponi

Ingredienti per la copertura :
300 gr di cioccolato bianco *
10 lamponi

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Io ho utilizzato la linea  Impasto Io


Procedimento:
Accendete il forno a 180°.
Montate gli albumi con 150 gr di zucchero e a parte montate i tuorli con i restanti 50 gr di zucchero.
Tritate le mandorle, riducendole in farina e aggiungetele alla farina di riso,l'amido di mais e il lievito.
Adesso versate le farine ai tuorli montati, alternandole allo yogurt, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto con una spatola in silicone, in modo da non smontarli.
Infine versate gli albumi, sempre mescolando delicatamente.
Versate in una teglia ben inoleata, la dose è per la classica teglia del forno.
Cuocete per circa 20 minuti, ricordate che la temperatura e i tempi possono variare da forno a forno.
Poi lasciate raffreddare completamente.
Nel frattempo preparate il ripieno.
Montate la panna aggiungete circa 20-30 gr di zucchero a velo in base ai gusti personali, aggiungete lo yogurt, la ricotta e i lamponi uno a uno, in modo che con la frusta si taglino a pezzettini, poi, lasciate in congelatore almeno 30 minuti, in modo che si addensi bene.
Per ottenere la forma del tronchetto, come in foto, potete usare la classica teglia del plumcake.
Tagliate prima un rettangolo dalla base bisquit, della grandezza  della base della teglia per plumcake, e mettetela da parte perchè andrà aggiunta alla fine, sopra il tronchetto.
Adesso, poggiate la parte piu' grande della base, con sotto la pellicola o la carta stagnola, creando il semicerchio come in foto, e poggiando le due estremità nei bordi della teglia.
Versate all'interno la crema ai lamponi, infine poggiate sopra il rettangolo che avevate tagliato all'inizio, coprite con stagnola e lasciate riposare in freezer per almeno 3 d'ore, finchè non si sarà solidificato completamente.
Poi, se volete ricoprirlo con il cioccolato bianco, semplicemente, sciogliete il cioccolato e versatelo sopra, infine decorate con i lamponi.
Se avete poco tempo, potete semplicemente fare una torta, dividendo in due la base, versando la crema in una delle due metà e poggiare sopra l'altra  metà.



Biscotti morbidi allo yogurt di mirtilli

Descrizione: Questa è una frolla morbida, molto golosa ed estremamente semplice e veloce da preparare 




Allergeni: uova,latte

Ingredienti:
200 gr farina di riso finissima *
30 gr amido di mais *
20 gr farina di mais finissima *
1 yogurt ai mirtilli (io ho usato quello Muller) *
50 gr di burro
1 uovo
4 gr bicarbonato
60 gr zucchero a velo *


* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Ho utilizzato la linea Impasto Io

Procedimento:
Preriscaldate il forno a 180°.
Versate le farine, il bicarbonato, lo zucchero  a velo e setacciateli in una ciotola.
Poi aggiungete l'uovo sbattuto e lo yogurt, infine  il burro a pezzettini piccoli, e mescolate con una frusta, fino a creare un composto morbido.
Potete creare i biscottini a mano, creando delle palline e schiacciandole con le mani ben inoleate, oppure con la saccapoche.
Cuocete per 10-15 minuti.
Potete anche riempirli di marmellata come vedete in foto.

Coccoretti del Belgio alla vaniglia ( dolcetti al cocco, senza glutine, farina)

Descrizione: Questi sono dei dolcetti tipici belgi, molto diffusi anche in Italia. Sono semplicissimi da fare e sono perfetti per una colazione o merenda leggera, per l'assenza di grassi, ma anche energetica grazie al cocco



Ingredienti:
120 gr farina di cocco *
100 gr zucchero
2 albumi da uova medie (circa 110-120 gr)
1 bacca di vaniglia

Procedimento:
Preriscaldate il forno a 180°
Mettete in un recipiente la farina di cocco, lo zucchero e i semini che avete estratto dalla bacca di vaniglia, poi versate gli albumi e mescolate.
Per fare i biscottini potete creare delle palline a mano, oppure utilizzare la saccapoche.
Cuocete per circa 15-20 minuti.


Coccoretti del Belgio al cioccolato fondente ( dolcetti al cocco, senza glutine, farina)

Descrizione: Questi sono dei dolcetti tipici belgi, molto diffusi anche in Italia, con una piccola variante, cioè l'aggiunta di cioccolato fondente. Sono semplicissimi da fare e sono perfetti per una colazione o merenda leggera, per l'assenza di grassi, ma anche energetica grazie al cocco e al cioccolato fondente. 





Ingredienti:
120 gr farina di cocco *
100 gr zucchero
2 albumi da uova medie (circa 110-120 gr)
1 bacca di vaniglia
80 gr cioccolato fondente *

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.

Procedimento:
Preriscaldate il forno a 180°.
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato.
Mettete in un recipiente la farina di cocco, lo zucchero e i semini che avete estratto dalla bacca di vaniglia, poi versate gli albumi e mescolate.
Infine unite il cioccolato e mescolate.
Riempite la saccapoche e create i biscottini.
Cuocete per circa 15-20 minuti.




Coccoretti del Belgio alla vaniglia e cioccolato bianco ( dolcetti al cocco, senza glutine, farina)

Descrizione: Questi sono dei dolcetti tipici belgi, molto diffusi anche in Italia, con una piccola variante, cioè l'aggiunta del cioccolato bianco. Sono semplicissimi da fare e sono perfetti per una colazione o merenda.



Ingredienti:
120 gr farina di cocco *
100 gr zucchero
2 albumi da uova medie (circa 110-120 gr)
1 bacca di vaniglia
60 gr cioccolato bianco *

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.

Procedimento:
Preriscaldate il forno a 180°.
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco.
Mettete in un recipiente la farina di cocco, lo zucchero e i semini che avete estratto dalla bacca di vaniglia, poi versate gli albumi e mescolate.
Infine unite il cioccolato bianco e mescolate.
Riempite la saccapoche e create i biscottini.
Cuocete per circa 15-20 minuti.



venerdì 7 ottobre 2016

Merendine alla crema mou (con farine naturalmente senza glutine,senza mix dietoterapeutici)

Descrizione : una base allo yogurt con mandorle, ripiena di una crema mou. La base molto golosa ma povera di grassi, infatti rimane molto morbida grazie alle mandorle e allo yogurt anche senza nessuna aggiunta di olio o burro. Chi fà una dieta povera di grassi puo' semplicemente sostituire il ripieno, mettendo una marmellata o del cioccolato fondente con aggiunta di latte di mandorla.  



Allergeni: latte,uova,mandorle


Ingredienti :
200 gr zucchero
100 gr mandorle (preferibilmente pelate)
100 farina di riso finissima *
20 amido di mais * ( o fecola di patate)
1 yogurt bianco (125 gr)
6 uova
6 gr lievito per dolci *

Ingredienti per la mou :
300 gr zucchero semolato
270 gr panna da montare non zuccherata

Ingredienti per il ripieno:
Circa metà crema mou
200 gr di panna

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Io ho utilizzato la linea  Impasto Io


Procedimento:
Accendete il forno a 180°.
Montate gli albumi con 150 gr di zucchero e a parte montate i tuorli con i restanti 50 gr di zucchero.
Tritate le mandorle, riducendole in farina e aggiungetele alla farina di riso,l'amido di mais e il lievito.
Adesso versate le farine ai tuorli montati, alternandole allo yogurt, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto con una spatola in silicone, in modo da non smontarli.
Infine versate gli albumi, sempre mescolando delicatamente.
Versate in una teglia ben inoleata, la dose è per la classica teglia del forno.
Cuocete per circa 20 minuti, ricordate che la temperatura e i tempi possono variare da forno a forno.
Poi lasciate raffreddare completamente.
Nel frattempo preparate la crema mou. 
Scaldate la panna (la quantità prevista per la crema mou, quindi 270 gr)
In un pentolino a parte, versate lo zucchero semolato (sempre, la quantità prevista per la crema mou quindi 300 gr) un cucchiaio alla volta, aspettate che lo zucchero si sia sciolto prima di aggiungere il cucchiaio successivo,ruotate il pentolino, una volta versato tutto lo zucchero, aspettate che raggiunga un colore brunastro, ma non troppo scuro, altrimenti diventa amaro, poi aggiungete la panna scaldata, mescolate e fate addensare.
Poi levate dal fuoco e lasciate raffreddare.
Nel frattempo montate la panna ( la quantità prevista per il "ripieno" quindi 200 gr) , aggiungete circa 20-30 gr di zucchero a velo in base ai gusti personali (considerando che andrà aggiunta una parte della mou che è molto dolce) e lasciatela in frigo, in modo che si addensi.
Una volta che tutto si sarà raffreddato, aggiungete metà della crema mou alla panna montata, mescolate delicatamente.
Quando anche la pasta biscotto si sarà raffreddata, versate circa metà della crema mou, poi dividete in due la base, versate la crema su una delle due metà, e poggiate sopra l'altra metà, con delicatezza, facendo attenzione a non schiacciarla, per tagliarla con piu' facilità, consiglio di lasciarla addensare in freezer per almeno un ora, così riuscirete a fare delle merendine con una forma perfetta.
Se vi puo' piacere, potete ricoprire le merendine con del cioccolato fondente e della granella di nocciole, in tal caso consiglio di usare del cioccolato fondente.
Per la versione ricoperta al cioccolato, ho semplicemente sciolto i cioccolato, aggiunto la granella di nocciole e versato sopra la merendina.  

lunedì 3 ottobre 2016

Crostata al cacao ripiena di crema d'uva e yogurt (farine naturali senza glutine, senza mix)



Ingredienti: 
80 gr Farina di riso della linea Impasto Io
10 gr farina di mais finissima *
10 gr Amido di mais della ditta Impasto Io
1/2 bacca di vaniglia
60 gr burro
2 tuorli
35 gr zucchero
12 gr cacao amaro *
Ingredienti per il ripieno :
20 gr farina di riso *
325  uva
1 vasetto di yogurt
10 gr cacao amaro *
1 bacca di vaniglia

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.


Procedimento: 
Montate le uova con lo zucchero e il burro.
A parte, mettete in un recipiente tutte le farine, il cacao e la vaniglia, poi versatele nel composto che avete preparato.
Mescolate bene e impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo, ricoprite con la pellicola e riponete in frigo per 30 minuti.
Nel frattempo preparate la crema all'uva.
Frullate l'uva(senza i semi), mettete il succo dell'uva in un pentolino e aggiungete la farina di riso, portate a bollore e lasciate rapprendere.
Quando si sarà addensata un pochino, levatela dal fuoco e lasciatela raffreddare.
Adesso, estraete i semi della bacca di vaniglia e aggiungeteli allo yogurt.
Una volta terminati i 30 minuti, accendete il forno a 180° su cottura ventilata, stendete l'impasto adagiandolo nelle formine per crostata, che avrete precedentemente inoleato e infornate per 20-30 minuti.
Tiratele fuori e lasciatele raffreddare completamente.
Poi aggiungete la crema d'uva e sopra lo yogurt.
Poi cospargete di cacao



Muffin all'arancia con banane (vegani e con farine naturali)





Ingredienti per 3 muffin grandi:

100 gr farina di riso *
50 gr di zucchero
40 gr banana schiacciata
90 gr acqua
20 gr succo d'arancia
20 gr olio evo
3 gr lievito per dolci *


* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Ho utilizzato la linea Impasto Io

Procedimento:
Accendete il forno a 180° cottura ventilata.
Sciacchiate la banana, fate la spremuta d'arancia e filtrate il succo.
Poi aggiungete l'acqua, l'olio e lo zucchero, sbattete con una frusta e infine aggiungete la farina di riso e il lievito setacciati, sempre mescolando con la frusta.
Fate cuocere per circa 30-40 minuti.

Torta al cioccolato fondente ripiena di ricotta e uva (farine naturali senza glutine, senza mix)






Ingredienti:
160 gr farina di riso *  
40 fecola di patate *
175 gr cioccolato fondente *
60 gr panna liquida
6 uova 
8 gr lievito per dolci *
200 gr zucchero

Ingredienti per il ripieno :
  250 gr ricotta vaccina
100 gr uva 
30 gr zucchero a velo *

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Ho utilizzato la linea Impasto Io

Procedimento:
Accendete il forno a 180°.
Sciogliete il cioccolato fondente, aggiungete la panna e lasciatelo raffreddare.
Preparate il ripieno, semplicemente aggiungendo alla ricotta,lo zucchero a velo e l'uva senza semi, a pezzetti.
Montate gli albumi con la metà dello zucchero e i tuorli con l'altra metà finche non diventano chiari e spumosi.
Poi mischiate le due farine e il lievito, setacciateli e aggiungeteli piano piano ai tuorli montati, mescolando sempre delicatamente dal basso verso l'alto e alternandoli al cioccolato che avete sciolto.
Versate una parte dell'impasto nella teglia ben inoleata, poi versate il ripieno, e infine l'impasto restante.
Infornate per circa 30 minuti.
Lasciate raffreddare completamente prima di servire.

Torta al cioccolato fondente e fichi





Ingredienti:
160 gr farina di riso *
40 fecola di patate *
200 gr zucchero semolato
175 gr cioccolato fondente *
60 gr panna
6 uova 
200 gr fichi
8 gr lievito per dolci *

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Ho utilizzato la linea Impasto Io

Procedimento:
Accendete il forno a 180°.
Sciogliete il cioccolato fondente, aggiungete la panna e lasciatelo raffreddare.
Montate gli albumi con la metà dello zucchero e i tuorli con l'altra metà finche non diventano chiari e spumosi.
Poi mischiate le due farine e il lievito, setacciateli e aggiungeteli piano piano ai tuorli montati, mescolando sempre delicatamente dal basso verso l'alto e alternandoli al cioccolato che avete sciolto.
Infine aggiungete i fichi tagliati a pezzetti.
Versate l'impasto nella teglia ben inoleata e infornate per circa 30 minuti.
Lasciate raffreddare completamente prima di servire.

Torta al cioccolato fondente e caffè con granella di nocciole (farine naturali senza glutine, senza mix)





Ingredienti:
160 gr farina di riso finissima *
40 fecola di patate *
200 gr zucchero semolato
175 gr cioccolato fondente *
60 gr panna liquida
6 uova 
 150 gr granella di nocciole
50 gr caffè
8 gr lievito per dolci *


* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Ho utilizzato la linea Impasto Io

Procedimento:
Accendete il forno a 180°.
Sciogliete il cioccolato fondente, aggiungete la panna,il caffè e lasciatelo raffreddare.
Montate gli albumi con la metà dello zucchero e i tuorli con l'altra metà finche non diventano chiari e spumosi.
Poi mischiate le due farine e il lievito, setacciateli e aggiungeteli piano piano ai tuorli montati, mescolando sempre delicatamente dal basso verso l'alto e alternandoli al cioccolato che avete sciolto.
Aggiungete il caffè e la granella di nocciole, sempre mescolando delicatamente.
Infornate per circa 30 minuti.
Lasciate raffreddare completamente prima di servire.

Crostata con crema all'uva ricoperta di cioccolato e nocciole




Allergeni: uova, latte, nocciole

Ingredienti: 
80 gr Farina di riso *
10 gr farina di mais finissima *
10 gr Amido di mais * 
1/2 bacca di vaniglia
60 gr burro
2 tuorli
35 gr zucchero
12 gr cacao amaro *
Ingredienti per il ripieno :
20 gr farina di riso *
325  uva
60 gr cioccolato alle nocciole. *

* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.
Ho utilizzato la linea Impasto Io

Procedimento: 
Montate le uova con lo zucchero e il burro.
A parte, mettete in un recipiente tutte le farine, il cacao e la vaniglia, poi versatele nel composto che avete preparato.
Mescolate bene e impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo, ricoprite con la pellicola e riponete in frigo per 30 minuti.
Nel frattempo preparate la crema all'uva.
Frullate l'uva(senza i semi), mettete il succo dell'uva in un pentolino e aggiungete la farina di riso, portate a bollore e lasciate rapprendere.
Quando si sarà addensata un pochino, levatela dal fuoco e lasciatela raffreddare.
Una volta terminati i 30 minuti, accendete il forno a 180° su cottura ventilata, stendete l'impasto adagiandolo nelle formine per crostata, che avrete precedentemente inoleato e infornate per 20-30 minuti.
Tiratele fuori e lasciatele raffreddare completamente.
Aggiungete la crema d'uva, poi il cioccolato alle nocciole, che avrete prima sciolto e infine dell'uva sopra, per decorare.
Lasciate raffreddare completamente il cioccolato prima di servirla.


domenica 2 ottobre 2016

Fritellona al forno

Descrizione: questa è la ricetta delle frittelle che solitamente mia madre  mi faceva da piccola, lei le friggeva, ma io per renderla piu' leggera l'ho cotta in forno come un unica fritella. 


Allergeni : latte, uova

Ingredienti:
1 zucchina (circa 150-200 gr)
400 gr patate bollite
100 gr latte
4 uova
50 gr amido di tapioca *
20 gr farina di mais *
sale qb
pepe nero qb
( ho utilizzato le farine Impasto Io)


* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.

Procedimento:
Accendete il forno a 180°, cottura ventilata.
Sbattete le uova con il sale e il pepe, poi aggiungete il latte.
Unite le farine, mescolando con una frusta, in modo da evitare di creare grumi.
 Grattuggiate le zucchine e aggiungetele all'impasto, infine mettete le patate già bollite, tagliate a fettine.
Versate in una teglia ben inoleata e cuocete per circa 30 minuti.
 



Panatura per verdure

Descrizione: vi lascio le farine che io utilizzo per la panatura delle verdure. Vi ricordo che per tutte le fritture dove non bisogna utilizzare l'uovo, come ad esempio per il pesce, dovete usare il mix che trovate in questa ricetta -> MIX PER FRITTURA SENZA UOVO (PER PESCE)


Allergeni :  uova


Ingredienti:
30 gr farina di riso *
30 gr farina di mais per polenta *
2 uova
un pizzico di sale

( ho utilizzato le farine Impasto Io)


* Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.

Indicazioni:
Tagliate le verdure e asciugatele con un panno, lasciatele asciugare almeno 10 minuti.
Poi preparate tre piatti, uno con le uova sbattute, uno con la farina di riso e uno con la farina di mais. 
Salate le uova e le due farine.
Passate le verdure a fette prima nell'uovo, poi nella farina di riso poi nuovamente nell'uovo e poi nella farina di mais.
Poi riscaldate in una padella dell'olio d'oliva e friggete le verdure, poi poggiatele in dei tovaglioli in modo da asciugare l'olio.
Questo tipo di panatura esce buona e croccante anche se cotta al forno. 

Muffin salati (con farine naturali senza glutine, senza mix)

Descrizione: la versione salata dei muffin, perfetti per chi ha poco tempo e ha bisogno di un sostituto del pane.






Allergeni : latte, uova

Ingredienti per 4 muffin grandi :
2 uova 
40 gr farina di mais *
20 farina di riso *
5 gr farina di grano saraceno *
30 gr olio evo
15 gr latte vaccino
un pizzico di sale
spezie a piacere
3 gr lievito per salati

Procedimento:
Accendete il forno a 180°.
Montate a neve gli albumi.
In un recipiente a parte, sbattete le uova con il sale e le spezie.
Mischiate tutte le farine e il lievito, setacciateli e aggiungeteli  ai tuorli, alternando con il latte.
Infine, aggiungete piano piano gli albumi montati a neve, mescolando da basso verso l'alto con una spatola in silicone, facendo attenzione a non smontarli.
Versate nei pirottini per muffin e cuocete per circa 30 minuti.
Se vi piacciono le farine integrali, potete aumentarle, e diminuire in proporzione i grammi di farina di riso.


Pancake con pesca e gocce di cioccolato (con farine naturali, senza mix)

Descrizione : questa è un'altra versione, dei miei pancake. Sempre molto semplici e veloci ma davvero golosi e perfetti per iniziare la giornata, o come merenda da portare a scuola.


Allergeni : latte


Ingredienti:
70 gr farina di riso *
85 gr farina di mais finissimo *
5 gr grano saraceno *
30 gr amido di mais *
170 gr latte 
 20 gr di burro o 1 cucchiaio d'olio di mais
1 cucchiaino di lievito  *
100 gr pesca
50 gr gocce di cioccolato *

Prodotto naturalmente senza glutine ma a rischio per possibili contaminazioni crociate, che quindi per poter essere sicuro, necessita del simbolo o della scritta "senza glutine" o deve essere presente nel prontuario degli alimenti.  ( Ho utilizzato la linea Impasto Io)


Preparazione :
Mettete in un recipiente il latte,poi aggiungete piano piano le varie farine setacciate, il lievito, poi il burro o l'olio, mescolando con una frusta, facendo attenzione a non creare grumi,
Infine aggiungete la pesca tagliata a pezzetti e le gocce di cioccolato.
Versate un goccio d'olio di mais in un tovagliolo di carta e inoleate la padella.
Accendete il fuoco e versate l'impasto nella padella calda, appena sarà dorato e ben cotto, potete girarlo.
Quando sarà dorato in entrambi i lati, sarà pronto.